Intermezzi Blog!

Presentazione di Io volevo Ringo Starr di Daniele Pasquini a Viareggio

Domani, venerdì 22 maggio, alle 19:30 a Viareggio, presso Planetbookscafé Libreria in via Felice Cavallotti 2, torneremo a parlare dopo 5 anni dall’uscita, e altri due suoi libri pubblicati del frattempo, del primo romanzo di Daniele Pasquini: Io volevo Ringo Starr.

Ringraziamo gli amici del Planetbookscafé per questa opportunità e invitiamo chi fosse in zona a venire a salutarci!

Io volevo Ringo Starr

Il libro
Una volta la musica era per i musicisti. Studiavi musica, avevi talento e poi campavi di quello. Nelle orchestre, nelle bande. Negli eserciti, addirittura. Dal rock in poi la musica diventò di tutti, chiunque poteva farla, bastava fare tre accordi alla chitarra, attaccarsi ad un amplificatore e far cantare un amico, mentre un altro batteva su un tamburo. Più veloce lo fai, più fai ballare. Più pesante sei, più impersoni la rabbia.
Vanni da grande voleva essere David Gilmour ma poi si è rassegnato. Ora ha la fissa per le date degli eventi storici e per Schopenhauer. Suona in una band insieme a Mejer, Gabo e Tommy Boyler, cercando di riordinare il flusso caotico degli eventi e di dargli un senso.

Anteprima

L’autore
Daniele Pasquini (Pontassieve, 1988) è giornalista, addetto stampa e comunicatore. Con Intermezzi Editore ha pubblicato Io volevo Ringo Starr (2009), Le rockstar non muoiono mai (2013) e Ripescati dalla piena (2014).

Il suo blog