Intermezzi Blog!

La Serra Trema

Di seguito riportiamo il comunicato stampa de La Serra Trema, festival horror che si svolgerà a La Serra di San Miniato (PI) il 27 e il 28 giugno prossimi, e al quale anche Intermezzi parteciperà.

La Serra trema

Festival horror – La Serra Trema
Premio per il miglior cortometraggio horror

Il 27 e 28 giugno l’associazione La Stazione tingerà di nero il tendone de La Serra di San Miniato (Pi). Il colore della paura. Questa è infatti la location del festival horror La Serra Trema.
La rassegna alla prima edizione, sarà dedicata al Cinema Artigiano, Macabro e Rurale, e raccoglierà ospiti di prestigio del panorama horror italiano.
Tanti gli eventi che si alterneranno nel corso della manifestazione: retrospettiva sui registi Jesus Franco e Dario Argento, presentazioni di libri, proiezioni di pellicole che hanno fatto la storia del genere ma soprattutto si alterneranno sullo schermo le opere dei registi di oggi, a dimostrazione del fatto che il cinema di genere italiano è quantomeno vivo e vegeto.

Il concorso per cortometraggi sempre a cura dell’Associazione La Stazione punta, in un certo senso, a premiare quei registi che cercano con ogni sforzo possibile di raccogliere gli insegnamenti dei grandi registi che portarono l’horror italiano in giro per il mondo.
Affrettatevi però perché le iscrizioni per partecipare al premio termineranno il 27 maggio (prevista proroga). In palio 300,00 euro al miglior corto. Il bando è scaricabile a questo link dove sono enunciate tutte le indicazioni per partecipare. La prima cosa da fare è quella di compilare la scheda a questo link.

Oltre il concorso per cortometraggi è già aperto anche il contest letterario (il bando a questo link) organizzato dall’Associazione La Stazione, Letteratura Horror e la Dunwich Edizioni. Inoltre ci sarà il suggestivo concorso gastronomico (H)e(ll’s) Kitchen.

Tra le collaborazioni anche alcune case editrici, il Comitato locale e la Casa del Popolo de La Serra, nonché il patrocinio del Comune di San Miniato

Per tutta la durata della manifestazione: musica a tema fino a tarda notte, stand, mostre, workshop, punto ristoro.
Ingresso gratuito a tutti gli eventi e alle proiezioni.