Intermezzi Blog!

Al buio su Convenzionali

cop_hq

Gabriele Ottaviani recensisce Al buio di Carlotta Borasio e Andrea Malabaila (collana Ottantamila) su Convenzionali.

Qui.

Sotto un estratto.

[]
Lui è il marito, lei la moglie. Lui vede le cose dal suo punto di vista. Lei, invece, pure. Ognuno racconta la sua verità. O forse quella dell’altro? Chi siamo noi, in fondo? Cos’è che ci definisce? Quello che noi pensiamo di essere o quello che gli altri vedono di noi? C’è molta differenza tra una relazione e un gioco di specchi che si riflettono gli uni negli altri, in fondo? Chissà… Forse vale la pena di pensarci. O forse no. Anche perché magari nel frattempo può succedere che in una classica festa di paese, dove qualcuno litiga, qualcuno è geloso, qualcuno chiacchiera, balla, canta, mangia, si annoia, si sente escluso o infastidito o incontra dopo anni qualcuno che è stato importante in una delicata fase del proprio passato salti la luce e al suo ritorno ci si ritrovi con una vittima… Si legge d’un fiato, è un labirinto caleidoscopico dal ritmo serratissimo, è una delizia.
[]